Condizioni Contrattuali.

Condizioni generali di contratto (CGC)

Condizioni Contrattuali Good Service

PREMESSA
La Good Service Srls, con sede legale in Scafati (SA) alla Via Visitazione, 290 – C.A.P. 80050 – sito: www.goodservice.it, è una società che opera nel settore delle Telecomunicazioni e marketing on-line, regolarmente dotata delle necessarie autorizzazioni amministrative per l’offerta al pubblico di reti e servizi di comunicazione elettronica. Agli effetti del presente Contratto, s’intende per: Contratto: l’accordo tra Good Service Srls ed il Cliente avente ad oggetto la fornitura del Servizio, costituito dal Contratto, dalla Proposta di abbonamento, dalle Condizioni generali di contratto, dall’Offerta commerciale, dall’Allegato tecnico e dalla Normativa ed Informativa sulla privacy; Cliente: il soggetto giuridico (persona fisica e/o giuridica) che sottoscrive il presente contratto, accettandolo ed assumendosene ogni responsabilità, ad ogni effetto, fine e conseguenza di legge; servizio/i: le prestazioni che consentono di accedere alla Rete internet, ed ove richiesto di fare uso della telefonia Voip o altra tecnologia, la erogazione delle quali è richiesta dal Cliente attraverso la sottoscrizione del presente contratto, implicante integrale adesione ed accettazione delle caratteristiche tecniche ed economiche e delle condizioni generali appresso indicate, oltre a quelle eventualmente prospettate in apposita proposta commerciale; Parti: la Good Service Srls ed il Cliente ove indicati congiuntamente; Offerta allegata: l’eventuale allegato al presente contratto ed alle condizioni generali, contenente specifici termini e le modalità di pagamento del servizio/i; Carta dei Servizi: Il documento che stabilisce gli standard di qualità dei servizi di telecomunicazioni applicabili alla clientela di Good Service Srls in ottemperanza alle delibere dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni in materia di qualità e carte dei servizi di telecomunicazioni, reperibile sul sito internet all’indirizzo www.goodservice.it.

1 Oggetto
Con il presente Contratto, Good Service Srls definisce le condizioni generali per la fornitura al Cliente del/i Servizio/i avente le caratteristiche indicate nel modulo sottoscritto o negli allegati connettività e web allo stesso contratto ed informato/i alla Carta dei Servizi, di cui costituiscono parte integrante. Il presente contratto costituisce la manifestazione integrale degli accordi tra le Parti in merito al Servizio/i richiesto/i ed annulla e sostituisce ogni altra precedente intesa al riguardo eventualmente intervenuta tra le medesime Parti. Ogni modificazione al presente Contratto dovrà risultare da atto scritto, regolarmente sottoscritto da entrambe le Parti. Eventuali tolleranze di una delle Parti su comportamenti dell’altra Parte che determino una violazione di quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali non costituiscono rinuncia ai diritti che spettano alla parte tollerante.

2 Perfezionamento e durata del Contratto
Il contratto si perfeziona, salvo casi specifici, con la sottoscrizione dello stesso ad opera delle Parti, cui segue l’attivazione del Servizio richiesto. Il Contratto ha la durata minima di 12 mesi a partire dal momento del perfezionamento contrattuale e si rinnova tacitamente ed automaticamente per un periodo di pari durata (e così via), salvo disdetta che il Cliente dovrà inviare a Good Service Srls, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, almeno 90 giorni prima della scadenza naturale del Contratto stesso o di quello eventualmente già rinnovato. In ogni caso, il canone di abbonamento al servizio decorre dal giorno di attivazione del Servizio. Contratti di durata inferiore ad un anno possono essere stipulati in occasione di fiere, mostre, congressi, manifestazioni sportive ovvero per le necessità degli organi di informazione e per altre esigenze di pubblica utilità e/o di interesse collettivo. In queste ipotesi il Cliente sarà tenuto al pagamento di quanto previsto da specifiche condizioni economiche.

3 Recesso
Il Cliente ha facoltà di recedere in qualsiasi momento dal Contratto dandone comunicazione scritta a Good Service Srls mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento da inviarsi con almeno 15 giorni di anticipo se consumatore, 4 mesi se professionista/azienda, rispetto alla data di decorrenza del recesso, indicata dal cliente stesso. Il Cliente è comunque tenuto a pagare il corrispettivo del Servizio fruito ed il canone relativo all’ultimo mese di utilizzo del Servizio. Inoltre, il Cliente sarà tenuto a pagare i costi per le prestazioni di disattivazione tenuti da Good Service Srls. Si precisa altresì che tale importo non sarà dovuto nei casi in cui il Cliente eserciti il diritto di recesso per effetto di variazi oni contrattuali comunicate da Good Service Srls ai sensi della normativa vigente. Si precisa ancora che il Cliente, in conformità alle disposizioni normative in materia di contratti a distanza e di contratti negoziati fuori dei locali commerciali, potrà esercitare anche il diritto di recesso nelle forme e modalità previste dagli artt. 64 e ss del D.lgs 206/2005 e sm, entro il termine di 10 giorni lavorativi dall’attivazione del Servizio, dandone formale comunicazione scritta a Good Service Srls, a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, da inviarsi alla sede legale di Good Service Srls; in tal caso, non sarà tenuto a corrispondere alcuna spesa aggiuntiva ex D.lgs cit e sm.di pubblica utilità e/o di interesse collettivo. In queste ipotesi il Cliente sarà tenuto al pagamento di quanto previsto da specifiche condizioni economiche.

4 Servizi di connettività
I Servizi di Connettività Wired (xDSL, FTTx) e Wireless (FWA) sono disponibili previa verifica dell’effettiva disponibilità della linea con le caratteristiche di qualità richieste e tecnicamente necessarie per l’attivazione dei Servizi stessi. Per tali ragioni, durante la fase di installazione del Servizio, Good Service Srls potrà comunicare al Cliente l’impossibilità di dare seguito all’attivazione per indisponibilità tecnica. Il Cliente riconosce ed accetta che la banda utilizzata dal singolo utente è condivisa, che l’effettiva velocità di connessione/collegamento dipende dal grado di congestione della rete e dal server al quale ci si collega, dalla qualità della rete di accesso e dalla qualità e capacità tecnica della linea del cliente. Good Service Srls non è pertanto in grado di garantire l’effettivo raggiungimento della velocità nominale. Il Cliente riconosce ed accetta inoltre che la Good Service Srls potrà adottare particolari pratiche di traffic shapping con finalità puramente tecniche di controllo della congestione e di ottimizzazione dell’uso della rete, all’unico scopo di garantire un servizio uniforme ed omogeneo ai Clienti sulla rete. Good Service Srls garantisce la banda minima all’interno della propria rete (wireless) e fino ai punti di scambio con gli altri provider. Il servizio permette: http (navigazione www), e -mail (basata su smpt-pop3), ftp (trasferimento bidirezionale di file), assegnazione di un indirizzo IP (dinamico/statico) pubblico.

5 Sicurezza connettività
La connettività Good Service Srls, come tutti i servizi di connettività internet, impone la considerazione dei connessi problemi di sicurezza e di corretto uso della rete (in base alle norme in vigore e in considerazione della Netiquette). Per tale motivo, Good Service Srls consiglia di dotarsi sempre di opportuni sistemi software e di adottare adeguate procedure a protezione del proprio computer. Good Service Srls non sarà responsabile di eventuali danni e/o turbative che possano derivare dalla mancata adozione delle opportune soluzioni ad opera del Cliente.

6 Copertura geografica connettività ed attivazione del Servizio
Salvi i casi di eccezionalità tecnica, entro 30 giorni dal ricevimento dell’ordine (ovvero dalla richiesta) del Cliente, Good Service Srls provvederà, previo concordato appuntamento, a verificare la fattibilità del servizio ed, in caso di positivo riscontro alla stessa, alle contestuali sottoscrizione del Contratto e, salvo ragioni tecnico- operative con effetto procrastinatorio insindacabilmente opponibili dalla predetta società, all’installazione/attivazione del Servizio stesso. Detta procrastinazione non potrà comunque protrarsi oltre i 10 giorni dalla compiuta verifica di fattibilità con esito positivo o dalla sottoscrizione del Contratto se successiva a detta verifica. Ove la verifica di fattibilità dovesse dare riscontro negativo, l’ordine/richiesta s’intenderà respinto/annullato e nulla sarà dovuto per alcuna causa da Good Service Srls all’ordinante/richiedente. Good Service Srls non garantisce i tempi di attivazione della linea quando in carico ad altro operatore. Nei casi di eccezionalità tecnica, Good Service Srls indicherà al Cliente la data prevista per l’attivazione del Servizio e, in caso di accettazione espressa di quest’ultimo, provvederà, previo concordato appuntamento e sottoscrizione del Contratto ad opera delle Parti, alla materiale installazione/attivazione. Sarà data priorità ai casi certificati di portatori di handicap

7 Apparecchiature in comodato d’uso gratuito
Good Service Srls concede al Cliente, in comodato d’uso gratuito, le apparecchiature indicate nel modulo sottoscritto o negli eventuali allegati al presente, in regolare stato di conservazione e funzionamento. La marca, il modello specifico ed il relativo valore delle predette sono specificati nel verbale che le parti s’impegnano a redigere ed a sottoscrivere per accettazione all’atto della consegna delle stesse, ovvero nell’apposito riquadro costituente parte integrante del Contratto. Si precisa che la stima di valore delle predette apparecchiature non costituisce in alcun caso vendita o promessa di vendita dei beni che ne formano oggetto. Le apparecchiature e i dispositivi concessi al Cliente in comodato d’uso gratuito sono e restano di proprietà esclusiva di Good Service Srls. Il Cliente s’impegna a mantenerli liberi da sequestri, pignoramenti e da qualsiasi atto od onere pregiudizievole, obbligandosi a risarcire tutti i danni cagionati dall’inadempimento degli obblighi assunti. In proposito, il Cliente assume l’obbligo di custodire e conservare le apparecchiature ricevute e gli accessori con la massima cura e diligenza, assumendosi ogni rischio relativo al loro deperimento o deterioramento che ecceda l’uso normale. Il Cliente si obbliga, altresì, a non cedere a terzi ad alcun titolo o per alcuna causa le apparecchiature ricevute ed a non aprire, smontare, rimuovere o manomettere in qualsiasi modo le stesse per eseguirvi interventi di qualsiasi natura. Il Cliente si obbliga ad impiegare le suddette apparecchiature alle condizioni e secondo le modalità concordate con Good Service Srls e specificate nelle condizioni generali di contratto. Fermo restando quanto previsto al precedente punto 3, nei casi di scadenza senza rinnovo, recesso, risoluzione, rescissione o disdetta dal/del presente Contratto, il Cliente è tenuto, a prima richiesta e comunque non oltre il termine massimo di 7 giorni dalla stessa, a consentire al personale incaricato da Good Service Srls di accedere ai locali di cui abbia la disponibilità al fine di poter procedere alla rimozione, disinstallazione e materiale apprensione delle apparecchiature suddette. In caso di ritardo, inerzia o rifiuto da parte del Cliente, Good Service Srls si riserva la facoltà di procedere, senza indugio alcuno ovvero successive comunicazioni, ad adire la competente Autorità Giudiziaria per ivi chiedere ed ottenere tutela anche sul piano risarcitorio. In caso di mancata restituzione delle apparecchiature concesse in comodato d’uso gratuito, Good Service Srls si riserva la facoltà di richiedere al Cliente un contributo a titolo di rimborso.

8 Obblighi e responsabilità del Cliente
Il Cliente è responsabile di ogni azione svolta mediante l’account a lui assegnato. In particolare, ogni testo, informazione, immagine, programma o contenuto multimediale, dati (detti d’ora in poi “contenuti”) immessi dal Cliente in rete tramite un account assegnato da Good Service Srls sono sotto la responsabilità del Cliente stesso. Il Cliente assicura che tali contenuti sono nella sua legittima disponibilità, non sono contrari all’ordine pubblico, al buon costume ed alla pubblica moralità e, comunque, non violano alcun diritto di terzi derivante dalla legge, dal presente Contratto e/o dalla consuetudine (a titolo esemplificativo e non esaustivo: diritto d’autore, diritto alla privacy, diritti di proprietà intellettuale e industriale). In particolare il Cliente si impegna ad immettere contenuti protetti da copyright solo qualora egli abbia acquisito il consenso scritto dal titolare del diritto d’autore e si obbliga a citare la fonte e l’esistenza del permesso. Il Cliente si obbliga altresì a non trasmettere, elaborare, diffondere, memorizzare o trattare in qualunque altra forma contenuti pedopornografici, pornografici, osceni, blasfemi o diffamatori. Il Cliente mantiene la titolarità delle informazioni trasmesse in rete, assumendosi ogni più ampia responsabilità civile e penale in ordine al contenuto delle stesse, con espresso esonero di Good Service Srls da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo a riguardo, fatti salvi gli specifici obblighi previsti dalla legge comunitaria ed italiana. Il Cliente assicura a Good Service Srls che i contenuti non violano alcun diritto di terzi, nemmeno parzialmente, sollevando, in ogni caso, ad ogni titolo e per ogni causa, Good Service Srls da danni, spese e/o quanto altro preteso da terzi. Qualora le informazioni immesse in rete abbiano carattere di pubblicità, il Cliente garantisce che le stesse sono conformi ad ogni disposizione di legge vigente in materia. Il Cliente si obbliga a non utilizzare i servizi di comunicazione elettronica forniti da Good Service Srls per invio di pubblicità non richiesta a gruppi di discussione e/o ad indirizzi di utenti che non abbiano alcun rapporto con il mittente. In caso di violazione di quanto suddetto, Good Service Srls avrà la facoltà di rimuovere i contenuti immessi e/o di sospendere il Servizio senza alcun obbligo di preavviso. Il Cliente si obbliga, infine, a non utilizzare lo spazio a disposizione per effettuare test di pagine dinamiche, script e software in genere che, qualora realizzati, possano arrecare una diminuzione delle prestazioni o addirittura la totale compromissione delle macchine. Il Cliente è ad ogni modo consapevole che la navigazione, il caricamento e/o lo scaricamento di eventuali programmi, files, informazioni della rete, è sotto la propria responsabilità. E’ fatto, inoltre, espresso divieto al Cliente di: -fare spamming e/o inviare a terzi messaggi non richiesti e/o indesiderati; -intercettare illecitamente comunicazioni informatiche o telematiche e/o rivelarne il contenuto; -violare, sottrarre o sopprimere la corrispondenza informatica o telematica tra terzi; – comunicare in rete in modo offensivo, ingiurioso o diffamatorio; -violare la privacy degli altri utenti della Rete; -utilizzare i Servizi Good Service Srls in modo non appropriato al presente Contratto. Il Cliente si impegna a rispettare le regole di buon comportamento in Internet, che vanno sotto il nome di “Netiquette” e che lo stesso dichiara di conoscere. Il Cliente si obbliga di conseguenza a tenere indenne Good Service Srls da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da Good Service Srls quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi e garanzie previsti nel presente Contratto e nelle presenti condizioni generali. Qualora il Cliente sia intestatario di più contratti, l’inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni in essi contenute (es. mancato pagamento) darà facoltà a Good Service Srls, previa sospensione del Servizio, di risolvere di diritto il presente contratto, oltreché di agire e/o rivalersi nei confronti del Cliente nei modi previsti dalla vigente normativa in materia.

9 Obblighi e responsabilità di Good Service Srls ed assistenza tecnica
Con la sottoscrizione del Contratto, Good Service Srls si impegna, ove tecnicamente ed ordinariamente possibile, a fornire il/i Servizio/i richiesti per come indicati nel contratto e negli eventuali Allegati connettività e web ovvero nella pagina di ordine on-line ed informati alla Carta dei Servizi, con la puntualità le modalità e le caratteristiche tecniche formalmente richieste ed accettate. In caso di richies ta d’intervento e/o assistenza formalizzata dal Cliente, Good Service Srls si impegna ad intervenire, qualora sia competente, entro un termine massimo di settantadue ore lavorative dalla richiesta stessa. Il Servizio/i fornito/i sarà disponibile, di norma, 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno, salvo eventuali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria che potranno comportarne la sospensione per il tempo strettamente necessario alla realizzazione dei predetti e che comunque non potrà protrarsi oltre le settantadue ore lavorative dalla sospensione. Good Service Srls si riserva tuttavia l’insindacabile facoltà di interrompere il Servizio/i per una durata eccedente quella sopra indicata in ragione di motivi tecnici assolutamente eccezionali, ovvero a causa del venir meno degli standard di sicurezza e/o garanzia della riservatezza dei dati da essa normalmente adottati nell’interesse del Cliente. In tal caso, della detta interruzione sarà data tempestiva comunicazione via e-mail o via fax al Cliente che abbia fornito tali riferimenti e consensi.

Good Service Srls non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per la mancata disponibilità del Servizio/i causata da un’interruzione parziale o totale del Servizio di accesso fornito dalla stessa o da altro operatore di telecomunicazioni. L’assistenza tecnica al Cliente viene svolta dalla Good Service Srls negli orari di apertura degli uffici secondo le modalità comunicate all’indirizzo www.goodservice.it.

10 Interventi a vuoto
La fattispecie di intervento a vuoto si verifica nel caso in cui, a seguito di una richiesta d’intervento e/o assistenza del Cliente riguardante la Rete e/o l’impianto di Good Service Srls, venga accertato che la Rete e/o l’impianto di Good Service Srls è funzionante, ovvero che il malfunzionamento è indotto da cause non imputabili a Good Service Srls bensì al Cliente. A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo si riportano le seguenti possibili cause di malfunzionamento non imputabili a Good Service Srls: a) presenza presso il Cliente di eventuali prodotti tecnicamente non compatibili, ovvero sprovvisti delle prescritte omologazioni e/o registrazioni; b) errata configurazione sulla rete dell’operatore; c) pc e/o router del Cliente non correttamente configurati con problemi tecnici; d) mancanza di alimentazione elettrica all’antenna; e) cavo ethernet danneggiato; f) interventi meccanici (spostamento/ripuntamento) sull’antenna operati direttamente dal Cliente o da terze persone ed in alcun modo autorizzati da Good Service Srls. In particolare, Good Service Srls, a fronte della segnalazione di malfunzionamento, svolge le seguenti attività: A) gestione/verifica contrattuale e amministrativa della segnalazione e della posizione del Cliente; B) verifica tecnica (analisi, diagnosi) della segnalazione. In base all’esito della verifica tecnica, sono riscontrabili i seguenti casi: a1) presenza di malfunzionamento sulla rete di Good Service Srls o comunque esclusivamente imputabile a Good Service Srls; a2) assenza di malfunzionamento. Nel caso sub a1), la segnalazione e/o richiesta d’intervento e/o assistenza viene da Good Service Srls gestita in modo standard e senza costi aggiuntivi a carico del Cliente. Nel caso sub a2), la segnalazione e/o richiesta d’intervento e/o assistenza viene da Good Service Srls trattata come “intervento a vuoto”. In caso di “intervento a vuoto”, Good Service Srls interviene, laddove possibile, a ripristinare il Servizio, addebitando al Cliente, nella prima fattura successiva all’intervento, a titolo di rimborso dei costi sostenuti.

11 Limitazioni di responsabilità di Good Service Srls
Good Service Srls non sarà responsabile, né verso il Cliente né verso soggetti direttamente o indirettamente connessi al Cliente stesso, della mancata o parziale attivazione del Servizio/i, di ritardi, del cattivo funzionamento, della sospensione e/o interruzione nell’erogazione del Servizio/i se causati da: -mancata attivazione del servizio/i da parte di TIM S.p.a. o da altro fornitore; -caso fortuito o forza maggiore; -eventi straordinari o imprevedibili (tra cui, a titolo puramente indicativo e non esaustivo: catastrofe, inondazione o altri eventi naturali); -manomissioni o interventi illeciti ad opera del Cliente o di terzi su servizi o apparecchiature e/o servizi utilizzati da Good Service Srls; -manomissioni o interventi sugli apparati di connessione, che rientrano nella disponibilità del Cliente, effettuati da quest’ultimo o da terzi non autorizzati; -errata utilizzazione del Servizio da parte del Cliente; -malfunzionamento/configurazioni errate degli apparati di connessione utilizzati dal Cliente e non forniti da Good Service Srls; – mancato rispetto da parte del Cliente di disposizioni normative e regolamentari vigenti, in particolare in materia di prevenzione incendi, sicurezza ed infortunistica. Si precisa che il servizio di connettività è disponibile previa verifica dell’effettiva disponibilità della linea con le caratteristiche di qualità richieste, necessarie per l’attivazione del servizio stesso. Per tali ragioni, durante la fase di installazione del Servizio, Good Service Srls potrà comunicare al Cliente l’impossibilità di dare seguito all’attivazione per indisponibilità tecnica e nulla sarà dovuto da Good Service Srls al Cliente. Si rende noto al Cliente che i servizi vengono forniti in modalità RATE ADAPTIVE, ovvero mediante l’utilizzo di frequenze in banda condivisa e senza protezione dalle interferenze e che l’effettiva velocità di connessione/collegamento dipende dal grado di congestione della rete e dal server al quale ci si collega, dalla qualità della rete di accesso e dalla qualità e capacità tecnica della linea del cliente. Per tali motivazioni, quindi, non può essere offerta garanzia di tipo qualitativo sul Servizio. Good Service Srls non potrà essere ritenuta responsabile per le interruzioni temporanee o permanenti derivanti da interferenze elettromagnetiche non dipendenti da Good Service Srls stessa, o derivanti da perdita della visibilità dell’antenna idonea alla ricezione del segnale dal Cliente dovuta a costruzione di nuovi edifici e/o strutture pubbliche e/o private ovvero a condizioni ambientali e meteorologiche. In nessun caso Good Service Srls sarà responsabile per danni subiti dal Cliente consistenti in mancato guadagno, perdita di opportunità commerciali o altri danni indiretti di qualsiasi natura, salvo i casi di dolo o colpa grave.

12 Funzionalità del Sistema e modifiche della tecnologia di rete
Il Cliente dichiara di conoscere e di approvare le caratteristiche tecniche del/i Servizio/i fornito/i, secondo le caratteristiche specificate nel Contratto e/o negli eventuali allegati connettività e web, nelle presenti Condizioni Generali, ovvero dalle pagine ufficiali del sito www.goodservice.it. Inoltre, il Cliente riconosce e prende atto, che l’immissione delle informazioni nello spazio web e la conseguente diffusione delle stesse attraverso il sistema Internet di Good Service Srls sono effettuate esclusivamente a proprio rischio e sotto la propria esclusiva responsabilità. Good Service Srls si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di modificare la funzionalità del proprio sistema, ovvero di modificare la struttura, quando ciò sia giustificato da ragioni tecniche, operative, ovvero per garantire la sicurezza delle apparecchiature e delle informazioni. Good Service Srls non potrà essere ritenuta responsabile per qualsivoglia danno, diretto o indiretto (ad eccezione di quanto inderogabilmente previsto per legge), derivante dall’attivazione e/o dall’interruzione del Servizio, qualora ciò sia dovuto a problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate alle funzionalità offerte. Le disposizioni del presente articolo saranno valide ed efficaci anche dopo la cessazione della durata del presente Contratto, per scadenza dei termini, risoluzione o recesso.

13 Specifiche servizio di connettività
Se il Cliente richiede l’attivazione di un collegamento a internet su un numero telefonico corrispondente ad una linea ISDN di Good service, verrà installata a titolo gratuito o una nuova linea (non abilitata alla fonia) dedicata al servizio internet e la linea preesistente non subirà variazioni. Se il Cliente richiede l’attivazione di un collegamento Internet su un numero telefonico corrispondente ad una linea PSTN (fonia standard) collegata anche a centralini intercomunicanti, suonerie, teleallarmi o altri impianti diversi da semplici apparecchi telefonici, sottoscrivendo la Proposta di Contratto fornirà contestualmente a Good Service Srls mandato ad installare, o se necessario a richiedere a Telecom Italia l’installazione, presso la Sede del Cliente, di un “POTS Splitter” da collegare – a cura di Telecom Italia o terze parti incaricate da Good Service Srls alla terminazione di rete telefonica principale.

14 Uso degli impianti e delle infrastrutture Good Service Srls
È proibito al Cliente aprire, smontare o manomettere gli impianti e/o operare a qualsiasi titolo sulla Rete, nonché rivolgersi ad estranei per eseguire riparazioni o effettuare manomissioni per qualsiasi fine. Qualora il Cliente non rispetti tali obblighi, fatti salvi i rimedi e le sanzioni di legge, Good Service Srls potrà procedere, previa sospensione del Servizio, alla risoluzione del Contratto con le modalità di cui al successivo articolo 20 e richiedere il risarcimento di tutti i danni subiti.

15 Verifiche tecniche e/o manutenzione
Il Cliente deve consentire l’accesso ai locali di sua proprietà, ovvero dei quali abbia la disponibilità a qualsiasi legittimo titolo, al personale incaricato da Good Service Srls, previo concordato appuntamento, per l’effettuazione di verifiche tecniche e/o manutenzione alla rete ed all’impianto. In caso di rifiuto ingiustificato da parte del Cliente, Good Service Srls può, al fine di evitare danni alla rete e previa comunicazione scritta, sospendere la fornitura del Servizio fino a quando il Cliente non consentirà l’accesso ai suddetti locali, fermo restando quanto al successivo punto 21.

16 Sospensione del servizio per ragioni tecniche
In caso di guasti alla Rete od agli apparati di erogazione del Servizio di Good Service Srls o di altri operatori, che siano dovuti a caso fortuito o forza maggiore, Good Service Srls potrà sospendere in ogni momento, anche senza preavviso, il Servizio in tutto o in parte. Good Service Srls potrà sospendere, anche senza preavviso, l’erogazione del Servizio anche in caso di modifiche o manutenzioni della Rete o degli impianti atte a migliorare il Servizio stesso.

17 Uso improprio del servizio
Il Cliente non può fare un uso improprio del Servizio e dunque non può effettuare, o consentire ad altri di effettuare, dal proprio Punto Terminale comunicazioni o attività potenzialmente idonee ad arrecare molestie a terzi, ovvero violative delle disposizioni normative vigenti. Il Cliente non può utilizzare il servizio in modo da creare turbativa a terzi o malfunzionamento della Rete. Good Service Srls ha la facoltà di sospendere immediatamente la fornitura del Servizio, senza preavviso, qualora il Cliente ne faccia un uso improprio, dandone, se del caso, comunicazione alle autorità competenti.

18 Corrispettivi per il Servizio e modalità di pagamento
Il Cliente è tenuto al tempestivo, puntuale ed esatto pagamento in favore di Good Service Srls del relativo canone periodico (mensile, ovvero secondo le diverse cesure temporali o scadenze eventualmente concordate tra le Parti in sede di stipulazione contrattuale) nella misura indicata nell’allegata e/o presente offerta, quale corrispettivo per il servizio erogato sì come individuato nel presente contratto e nelle relative condizioni generali ed entro la data di scadenza indicata nella relativa fattura. In proposito, Good Service Srls provvederà ad inviare al Cliente tutte le fatture e/o eventuali comunicazioni anche amministrative all’indirizzo indicato dal Cliente in sede di stipulazione contrattuale, ovvero al diverso recapito se tempestivamente e formalmente da quest’ultimo comunicato alla erogatrice del Servizio. Ove non diversamente ed espressamente previsto, i corrispettivi indicati per i servizi destinati al Pubblico devono intendersi IVA esclusa. Le eventuali spese di utilizzo della linea telefonica e degli apparati necessari per collegarsi ai Servizi forniti da Good Service Srls sono a carico del Cliente. I suddetti costi, nonché quelli necessari per la manutenzione sono pubblicizzati da Good Service Srls, e direttamente fruibili da parte della clientela, attraverso i seguenti canali: sito Internet, brochure e listino. Le suddette fatture s’intenderanno pervenute al Cliente destinatario trascorsi 15 giorni dalla data del relativo invio, fatta salva la prova contraria eventualmente fornita dal Cliente. Si precisa che la fatturazione dei servizi di connettività è “anticipata”, ed il conteggio del canone inizia dal giorno di attivazione del servizio di connettività. I costi di prima attivazione sono aggiuntivi all’abbonamento e vengono fatturati in toto nella prima fattura utile se non diversamente indicato nelle condizioni specifiche di contratto.

19 Ritardato pagamento
In caso di ritardato pagamento degli importi addebitati in fattura alla scadenza ivi indicata, il Cliente deve versare a Good Service Srls un’indennità di ritardato pagamento a titolo di penale pari al: A) 2% dell’importo indicato in fattura e rimasto insoluto, se il pagamento sarà effettuato dal 1° al 15° giorno solare successivo alla data di scadenza; B) 4% dell’importo indicato in fattura e rimasto insoluto, se il pagamento sarà effettuato dal 16° al 30° giorno solare successivo alla data di scadenza; C) 6% dell’importo indicato in fattura e rimasto insoluto, se il pagamento sarà effettuato dopo il 30° giorno solare dalla data di scadenza. L’applicazione della predetta indennità del 6% sarà effettuata sino alla risoluzione contrattuale. L’indennità di ritardato pagamento ora detta non trova applicazione qualora il Cliente abbia pagato le precedenti 3 (tre) fatture entro le rispettive date di scadenza e paghi la successiva fattura entro il 30° giorno solare successivo alla data di scadenza. Se il ritardo si protrae oltre il 30° giorno, l’indennità per ritardato pagamento sarà pari al 6% dell’importo indicato in fattura rimasto insoluto. L’indennità di ritardato pagamento a titolo di penale, come ora descritta, sarà addebitata da Good Service Srls nella prima fattura utile successiva al pagamento della fattura rimasta, in tutto o in parte, insoluta. Nel caso di risoluzione contrattuale, l’indennità sarà addebitata con la fattura emessa successivamente alla comunicazione di risoluzione inviata al Cliente che quest’ultimo sarà tenuto a pagare tempestivamente e senza ulteriori ritardi entro la data di scadenza della relativa fattura, pena l’ulteriore addebito a carico dello stesso delle spese sostenute dalla creditrice per il recupero delle suddette somme, nonché l’applicazione degli interessi calcolati nel rispetto delle disposizioni normative operanti in materia.

20 Sospensione per ritardato pagamento
Fermi gli altri casi di sospensione del Servizio, e quanto disposto in materia di indennità per ritardato pagamento, la Good Service Srls, previa comunicazione anche telefonica, può sospendere il Servizio al Cliente che non provveda al pagamento della fattura entro la data di scadenza ivi riportata. Qualora il Cliente abbia pagato entro le rispettive scadenze le ultime sei fatture e ritardi nel pagamento di una successiva fattura, Good Service Srls, potrà sospendere l’erogazione del Servizio solo dopo che siano decorsi infruttuosamente 45 giorni dalla data di scadenza della fattura insoluta, fornendo previa comunicazione anche telefonica al Cliente. Il Cliente a cui sia stato sospeso il Servizio, per ottenerne il ripristino prima che il relativo Contratto sia risolto, è tenuto a corrispondere a Good Service Srls un contributo di riattivazione del Servizio pari a 15,00 (quindici/00) IVA inclusa oltre a quanto dovuto a qualsiasi titolo, ragione o causa. Il Servizio sarà riattivato entro due giorni lavorativi successivi alla comunicazione dell’avvenuto pagamento della somma dovuta e previo positivo riscontro operato da Good Service Srls.

21 Risoluzione contrattuale
Trascorsi 15 giorni dalla data di sospensione del Servizio, determinatasi per ogni causa, Good Service Srls può risolvere di diritto il Contratto, comunicando tale circostanza al Cliente a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, oppure mezzo pec fornendo allo stesso un preavviso non inferiore a 10 giorni dalla data di ricevimento della stessa. In tal caso, il Cliente sarà tenuto a corrispondere a Good Service Srls gli importi dovuti relativamente al Servizio fruito fino alla data dell’avvenuta risoluzione e i relativi costi sostenuti da Good Service Srls a fronte delle prestazioni di disattivazione. Resta salvo il diritto di Good Service Srls al risarcimento del maggior danno. Good Service Srls si riserva la facoltà di cedere, a titolo gratuito od oneroso, a società terze i crediti di cui sia rimasta titolare nei confronti del Cliente all’atto ed alla data della cessazione e/o risoluzione del presente contratto nel rispetto delle disposizioni di cui all’art. 1264 c.c.

22 Subentro
Il cambiamento della persona fisica o giuridica, impresa o associazione, a cui il Contratto è intestato, è soggetto al pagamento dell’indennità di subentro. L’indennità di subentro, pari ad € 20,00 oltre IVA, non è dovuta nei casi di successione a titolo universale o particolare, o quando il subentro avviene fra persone conviventi dello stesso nucleo familiare. L’indennità di subentro non è inoltre dovuta nei casi di trasformazione della denominazione o della ragione sociale o di cambio di titolare di impresa. Il subentrante, in qualità di cessionario del Contratto, assume la medesima posizione giuridica del precedente intestatario, succedendo in tutti i crediti ed accollandosi tutti i debiti derivanti dal rapporto contrattuale, ivi inclusi eventuali debiti inerenti a prestazioni già eseguite.

23 Cessione del contratto
Le parti si danno espressamente e reciprocamente atto che Good Service Srls ha facoltà di cedere il presente Contratto, sia a titolo oneroso che gratuito, senza necessità di accettazione da parte del Cliente stesso, intendendosi la suddetta accettazione espressamente e preventivamente consentita ed accettata con la sottoscrizione del presente Contratto. Le parti si danno altresì espressamente e reciprocamente atto che il presente Contratto ed i servizi allo stesso relativi e conseguenti hanno natura strettamente personale e, conseguentemente, il Cliente non ha il diritto o la facoltà di cedere lo stesso, in tutto ovvero in parte, a titolo gratuito od oneroso, a terzi senza il preventivo ed esplicito consenso scritto di Good Service Srls.

24 Ritardi nell’adempimento degli obblighi assunti da Good Service Srls nella fornitura del Servizio
Qualora Good Service Srls non rispetti i termini previsti per l’attivazione del Servizio, il Cliente ha diritto ad un indennizzo pari al 50% del canone mensile corrisposto dal Cliente per ogni giorno lavorativo di ritardo. Tale indennizzo non trova applicazione se il ritardo è imputabile o comunque ascrivibile al Cliente ovvero a terzi diversi da Good Service Srls e comunque nei casi in cui non sia possibile rispettare i termini concordati o la data di appuntamento già fissato per cause non imputabili a Good Service Srls.

25 Errori di sospensione del Servizio
Qualora il Cliente venga sospeso dalla fornitura del Servizio per errore, ha diritto ad un indennizzo pari al 50% del canone mensile di abbonamento corrisposto dal Cliente per ogni giorno solare di sospensione indebita.

26 Modalità di pagamento delle indennità
Good Service Srls detrarrà le indennità dovute al Cliente a partire dalla prima fattura utile operando in compensazione, e applicando, nel caso in cui non siano state riconosciute le indennità dovute sulla prima fattura utile, le stesse percentuali previste per l’indennità per ritardato pagamento, ovvero provvederà alla loro liquidazione nei casi di cessazione del rapporto, salvo eventuali conguagli.

27 Riservatezza e custodia delle password
L’accesso ai servizi di accesso è consentito mediante un codice di identificazione cliente (User-ID) e una parola chiave (password). Il Cliente è tenuto a conservare la password con la massima riservatezza e diligenza e sarà pertanto responsabile di qualsiasi danno arrecato a Good Service Srls e/o a terzi in conseguenza della mancata osservanza di quanto sopra. Il Cliente si impegna a notificare immediatamente ed a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento a Good Service Srls l’eventuale furto, smarrimento o perdita della propria password.

28 Servizi VoIP
Il servizio VoIP consente all’utente finale, dotato di adeguato accesso ad Internet a larga banda, di effettuare e ricevere chiamate telefoniche di base attraverso la realizzazione di una o più linee telefoniche virtuali in VoIP. Per tale motivo il servizio non si configura come un servizio sostitutivo della fonia tradizionale, ma come una delle applicazioni a valore aggiuntivo erogabili su un accesso ad Internet a banda larga, con particolare riferimento all’xDSL/FTTx/FWA. La funzionalità del servizio non verrà inoltre garantita in caso di congestione della rete Internet o di scarsi livelli di qualità del servizio (quali ad es. banda garantita, latenza, eco.). L’utente finale dovrà essere dotato, oltre che dell’accesso ad internet di banda adeguata (almeno 32 Kb/s per canale fonico previsto), dì opportuno terminale VOIP del tipo: Router VoIP (per il collegamento integrato di PC e telefoni analogici o digitali). Tutti i terminali dell’utente, se non forniti direttamente da Good Service Srls dovranno essere comunque dichiarati compatibili da quest’ultima. Per l’attivazione del servizio l’Utente Finale dovrà ricevere oltre all’eventuale terminale, quanto segue: Parametri standard di configurazione, User e password di accesso al servizio, numero telefonico. Le numerazioni utilizzate per l’erogazione del servizio sono di tipo geografico. Il Cliente avrà la responsabilità della corretta gestione dei Router VoIP e degli account e sarà l’unico responsabile di eventuali furti e/o clonazioni delle user che potranno generare frodi sul traffico telefonico. Pertanto si prega di custodire con la massima attenzione le proprie password di account, così come viene gestito il proprio pin del bancomat.

29 Numerazioni Geografiche VoIP
La numerazione geografica potrà essere aggiornata da Good Service Srls all’utente finale in accordo al piano regolatore telefonico nazionale. È prevista inoltre la possibilità di trasportare numerazioni di Telecom Italia sulla rete di Good Service Srls (Servizio Number Portability). In caso di chiamate tra utenti VOIP (on net to on net), la numerazione geografica non sarà visibile all’utente chiamato anche se dotato di terminale con display (numerazione riservata permanente). In caso di chiamate da utenti VOIP a linea telefonica tradizionale (on-net to off-net), la visibilità della numerazione geografica non sarà garantita all’utente chiamato.

30 Numerazioni VoIP
Il servizio consente di effettuare chiamate alle sole numerazioni inizianti con: “800”;”0″; “00”; “178”;”3″;“899”; “166”; “144” e le numerazioni non geografiche quali ad esempio le numerazioni di emergenza e pubblica utilità (113, 112, ecc) e tutte le numerazioni geografiche non citate ai punti precedenti sono raggiungibili dal servizio. Il servizio di connettività Modem 56k su linea Voip non è attivabile. Il servizio FAX non è garantit o su linee con banda minima MCR al di sotto di 128k. Le numerazioni internazionali sono di default disabilitate, per tanto il cliente può richiederne l’abilitazione a Good Service Srls accettando il corrente listino prezzi se non diversamente specificato nelle condizioni specifiche di contratto.

31 Numerazioni Geografiche VoIP
Tutte le numerazioni dedicate al servizio VoIP appartengono a Good Service Srls e/o a suo Fornitore e sono aperte, alla data, e quindi raggiungibili dai seguenti Carrier nazionali: Telecom Italia, TIM, WIND, VODAFONE, Fastweb, H3G. Le numerazioni geografiche sono inoltre raggiungibili dalla maggior parte dei Carrier Internazionali.

32 Modalità di sottoscrizione del servizio VoIP da parte dell’Utente Finale
Good Service Srls è tenuta a registrare l’Utente Finale tenendo traccia delle generalità dello stesso prima di procedere all’erogazione della numerazione. Su tale richiesta Good Service Srls dovrà ottenere tutti i dati dell’Utente Finale utilizzatore delle numerazioni assegnate, in particolare l’anagrafica della società o i dati anagrafici e di residenza in caso di cliente privato (in questo caso è necessaria la fotocopia di un documento di identità). Inoltre il Cliente sarà responsabile dell’assegnazione delle numerazioni geografiche, in base all’ubicazione geografica della residenza dell’Utente Finale, nel pieno rispetto del Piano Regolatore Telefonico Nazionale. L’Utente Finale si deve impegnare contrattualmente con Good Service Srls ad utilizzare la numerazione nella residenza dichiarata. In ogni caso il Cliente si impegna ad utilizzare le numerazioni nel pieno rispetto della normativa vigente. Costo delle chiamate da Utenti VoIP a altri Utenti VoIP e a PSTN sono inserite nell’allegato connettività ovvero nelle condizioni specifiche di contratto. Good Service Srls si riserva di modificare tale listino al modificarsi delle condizioni commerciali del mercato, dandone comunicazione preventiva alla propria clientela, o pubblicandolo online, compatibilmente con le oggettive passibilità. In caso di modifica del piano tariffario, Good Service Srls garantisce all’Utente il mantenimento del proprio contratto.

33 Inserimento e Regole generali portale on-line
Il cliente avrà a disposizione un nome utente e password, per l’accesso alle proprie pagine riservate, sarà compito del cliente stesso, curare l’inserimento di tutti i dati iniziali, comprese le foto e le traduzioni in lingua straniera, nonché il continuo aggiornamento. Potrà tuttavia se lo riterrà opportuno, delegare il compito di inserimento iniziale alla nostra Azienda, fornendo ovviamente i dati necessari (testi, foto e traduzioni), ad un costo come indicato nell’allegato web, (totale quattro pagine web). Per i futuri aggiornamenti, sarà il cliente a prendersene carico. Il Cliente, concede alla nostra Azienda il diritto di utilizzo, al fine puramente promozionale: • del nome della struttura ricettiva; • delle eventuali immagini prelevate dal sito della struttura caso di inserimento a cura della nostra Azienda); • del logo o marchi registrati che identificano la struttura ricettiva. In proposito, il Cliente dichiara che tale utilizzo non significa violazione nei confronti del cliente o di terzi. Le parti dovranno attenersi alle leggi vigenti che regola la propria attività. Nel caso una terza parte, dovesse avanzare un reclamo, o promuovere un’azione legale nei confronti della nostra Azienda, un nostro agente od un nostro affiliato, per causa di un’azione del cliente, o a seguito di eventi occorsi presso il cliente, o se la stessa viola i termini di questo contratto, la struttura ricettiva sarà tenuta a rendere le difese della nostra azienda ed a caricarsi di tutte le eventuali spese, ivi inclusa la perdita economica scaturita dagli avvenimenti stessi.

34 Tentativo di conciliazione e Foro Competente
Il presente contratto è interamente regolato dalla legge italiana ed in base ad essa deve essere interpretato. Ai sensi dell’art. 1 comma 11 della Legge 31 luglio 1997 nr. 249 e sm, per le controversie eventualmente insorte tra Good Service Srls ed il Cliente, gli stessi esperiranno il tentativo di conciliazione avanti l’Autorità Garante delle Comunicazioni (ovvero innanzi al CORECOM competente), nel caso in cui ci sia richiesto dalla normativa vigente e nel pieno rispetto dei criteri e delle procedure per la soluzione non giurisdizionale delle controversie eventualmente stabiliti dall’Autorità. Qualora il Cliente dovesse essere un “consumatore”, nel senso recato dalla vigente normativa, il Foro del luogo di residenza o del domicilio elettivo dello stesso sarà competente per le controversie eventualmente insorte tra il Cliente e Good Service Srls in merito all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente contratto. Qualora il Cliente dovesse essere un soggetto diverso dal “consumatore”, nel senso recato dalla vigente normativa, per le controversie eventualmente insorte tra il Cliente e Good Service Srls in merito all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente contratto sarà competente invia esclusiva il Foro di Nola (Napoli).

35 Condizione risolutiva
Il Contratto si risolverà di diritto nel caso in cui il Cliente venga sottoposto a procedure esecutive, procedure di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali, divenga in ogni caso insolvente o inadempiente o ceda i beni ai creditori, subisca un sequestro o altra forma di vincolo sui propri beni, o venga messo in liquidazione, volontariamente o coattivamente, salvo che Good Service Srls decida di rinunciare di valersi della presente condizione.

36 Clausola risolutiva espressa
In caso di inadempimento da parte del Cliente alle obbligazioni previste nell’art 7, 8, 14, 15, 16, 17, 23, Good Service Srls potrà risolvere il presente Contratto ex art. 1456 commi 1 e 2 cc, mediante dichiarazione dell’intenzione di valersi della presente clausola risolutiva espressa. Tale dichiarazione dovrà essere comunicata, da Good Service Srls al Cliente inadempiente e della stessa destinatario, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Il dichiarante, nel corpo della predetta dichiarazione, fornirà un preavviso di 10 giorni.

37 Comunicazioni
Tutte le comunicazioni tecniche ed amministrative, nonché quelle aventi ad oggetto eventuali reclami, saranno formulate per iscritto tra le Parti e, ove previsto, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, e dovranno essere inviate dalle Parti ai seguenti indirizzi: – per la Good Service Srls, ” in Poggiomarino (NA) alla Via Filippo Turati 572 cap 80040 ”, ovvero, nei casi previsti all’indirizzo PEC goodservicesrls2016@pec.it; – per il Cliente, presso la sua residenza/sede legale ovvero al diverso recapito eventualmente fornito formalmente e preventivamente dal Cliente stesso o, nei casi previsti, all’indirizzo e-mail assegnato al Cliente dalla Good Service Srls con la fornitura/attivazione del Servizio. Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente ogni variazione della propria residenza/sede legale/denominazione/ragione sociale o domicilio.

38 Riservatezza delle informazioni
Considerata la struttura della Rete Internet, Good Service Srls, ai sensi dell’art. 32 del D.Lgs. n° 196 del 2003, informa il Cliente che sussistono rischi di sicurezza legati all’utilizzo dell’accesso alla Rete. Tali rischi – quali ad. esempio quelli di cui agli art. 615 ter (accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico), 615 quater (detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici) e 615 quinques (diffusione di programmi diretti a danneggiare o interrompere un sistema informatico) del Codice Penale, non sono eliminabili tramite soluzioni tecniche adottate dal fornitore di connettività; il Cliente può tuttavia ridurre drasticamente tali rischi utilizzando sui propri sistemi specifici software, quali, ad. es., antivirus e personal firewall. Il Cliente, inoltre, dal momento che Good Service Srls non effettua alcun tipo di trattamento sui dati trasmessi dopo l’accesso alla Rete, riconosce che egli conserva la piena ed esclusiva titolarità, ai sensi degli art. 4 comma 1 lettera f) e 28 del D.Lgs. n° 196 del 2003, dei dati personali trasmessi o ricevuti nel corso della connessione con qualsiasi protocollo internet (quali ad. es. http, https, ftp, smtp, pop3). Il Cliente riconosce pertanto di essere l’unico responsabile del trattamento e, di conseguenza, dell’adozione di tutte le misure di sicurezza necessarie per la protezione dei dati stessi.

39 Informativa ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 e sm
I dati personali forniti dal Cliente a Good Service Srls sono tutelati dal D.Lgs 196/2003, “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Good Service Srls, con sede legale in Poggiomarino alla Via Filippo Turati, 572 – C.A.P. 80040, nella qualità di Titolare del trattamento dei dati personali relativi alla Clientela ed inerenti al servizio di connessione alla rete Internet, ai sensi e per gli effetti del D. Lgs 196/2003 e sm, rende la seguente informativa. La finalità del trattamento dei dati personali del Cliente, ivi compresi i dati esteriori degli accessi effettuati alla rete Internet (indirizzi di posta elettronica, siti World Wide Web, data, ora, durata, traffico generato e nodo di accesso) è quella di consentire l’erogazione del Servizio/i, conformemente alle richieste del Cliente, e di assicurare la corretta gestione ed il disbrigo delle pratiche concernenti eventuali reclami nell’interesse del Cliente. Il trattamento avverrà mediante supporti telematici (banche dati), cartacei (archivi non informatizzati), postali (corrispondenza informativa esclusivamente relativa al servizio) e telefonici (servizi resi all’Utenza), essendo comunque assicurata l’adozione ad opera del Titolare di misure di sicurezza idonee a scongiurare il rischio di distruzione o perdita dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. Il conferimento dei dati ed il relativo trattamento sono strettamente funzionali all’esecuzione del rapporto contrattuale e pertanto costituiscono condizione necessaria per l’erogazione del Servizio/i richiesto. A tal fine, in considerazione delle caratteristiche del Servizio/i prestato e solo per esso, Good Service Srls potrà dover trasferire a terzi, tipicamente interconnessi in rete, dati personali del Cliente e/o informazioni da Lui trasmesse (attivazione servizio su nodi gestiti da terzi, messaggi di posta elettronica, accesso a server remoti, etc.). Per le medesime finalità, i dati personali potranno essere trasferiti fuori dal territorio nazionale. Poiché i dati personali richiesti da Good Service Srls al Cliente sono strettamente ed esclusivamente funzionali all’espletamento del Contratto concluso tra le Parti, l’accertata mendacità dei singoli dati, ovvero la mancata comunicazione dei dati inerenti la prestazione del Servizio/i, ovvero ancora la mancata comunicazione a Good Service Srls della loro modifica, legittimeranno Good Service Srls a rifiutarne l’esecuzione. I dati personali del Cliente potranno, inoltre, essere trattati con le medesime modalità per finalità connesse alla tutela del rischio del credito, all’identificazione del Cliente e per l’esperimento di informative atte ad accertare la veridicità dei dati forniti e la solvibilità del Cliente, anche in corso di rapporto. A tal fine i dati potranno essere comunicati a società terze specializzate nella gestione di informazioni commerciali o relative al credito (quali centri di elaborazione dati, banche, centrali rischio). L’eventuale rifiuto di consentire l’utilizzo dei dati descritto al presente punto potrà determinare la mancata accettazione della proposta di Contratto ovvero la richiesta di versare un deposito cauzionale o di prestare altri idonei mezzi garanzia. Sempre con le medesime modalità, i dati personali potranno essere trattati per finalità di promozione funzionali al miglioramento ed alla migliore conoscenza del Servizio/i (quali ricerche di mercato, comunicazione commerciale interattiva, analisi economiche e statistiche, informazione commerciale, vendita diretta, invio di materiale informativo/promozionale, rilevazione del grado di soddisfazione della clientela). A tal fine i dati potranno essere comunicati a società esterne, della cui collaborazione Good Service Srls potrà avvalersi per l’espletamento delle predette finalità. Sarà sempre possibile opporsi al trattamento dei dati per le finalità di cui al presente punto. Ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n° 196 del 2003, il Cliente ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. Il Cliente ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità dì rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. Il cliente ha inoltre diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Il cliente ha infine diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legitti mi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

40 Informativa sul trattamento dei dati relativi al traffico
I dati relativi alla connessione del Cliente alla rete di Good Service Srls sono trattati in maniera elettronica per finalità di fatturazione, di accertamento e repressione di reati e successivamente per finalità di accertamento e repressione dei delitti di cui all’articolo 407, comma 2, lettera a) del codice di procedura penale, nonché dei delitti in danno di sistemi informatici o telematici. Tali trattamenti vengono effettuati in ottemperanza agli obblighi previsti dall’art. 132 del D.Lgs. 196/2003 (come sostituito dall’articolo 3 del decreto legge 24 dicembre 2003, n. 354), adottando le misure di sicurezza di cui all’art. 31 del D.Lgs. 196/2003, e sono limitati ai seguenti dati: ID chiamante, ID utente, indirizzo IP assegnato, ora di connessione, ora di disconnessione. Tali dati verranno trattati unicamente da un soggetto incaricato all’interno della struttura di Good Service Srls, non saranno comunicati ad alcun soggetto esterno, salvo richiesta dell’Autorità Giudiziaria, e verranno distrutti alla scadenza del termine obbligatorio di conservazione previsto dalle disposizioni di legge sopra citate. Nel caso in cui la connettività viene erogata da un terzo fornitore della Good Service Srls, i dati di cui sopra restano in possesso del terzo medesimo. Il Cliente, come in esordio individuato, ai sensi e per gli effetti, tra gli altri, dell’art.23 del D.Lgs 196/2003 e sm “Codice in materia di protezione dei dati personali”, dichiara di aver preso visione dell’ora esposta ed allegata informativa (precedenti punti 41, 42,43) ed esprime il proprio libero ed informato consenso al trattamento dei propri dati personali.

Richiedi un profilo personalizzato.

Internet Fibra Good Service. Una formula trasparente ad un prezzo veramente imbattibile.

Contattaci ora
081 0102222